La Puglia non lo puoi spiegare. La Puglia la devi vivere, perché ti entra nell’anima, ti avvolge e non ti lascia più.

Io e Andrea Franchini di Sartoria Frandre’ abbiamo pensato, invece, a un modo per far avvicinare la nostra amata terra a chiunque non la conosca, con l’auspicio di rendere più orgogliosi, apprezzandone maggiormente i suoi valori, anche coloro che hanno il piacere e l’onore di viverla quotidianamente.

Nasce una collaborazione in cui la mia passione per la fotografia incontra la nobile arte del ricamo e della sartoria di cui Andrea rappresenta un già affermato esecutore, due tra le infinite risorse pugliesi congiunte al mare cristallino, alle chiese barocche e alle pietanze prelibate. L’idea è quella di stampare su pochettes (i fazzoletti da taschino) in seta comasca, orlate rigorosamente a mano, tutte le mie fotografie ritraenti le bellezze che la Puglia ci ha donato, e continua a donarci, nel corso degli anni: dal Duomo di Lecce alle vie di Polignano a Mare, dalle coste salentine alle mura bianche di Ostuni, sino ad arrivare a Martina Franca, luogo in cui Andrea ha deciso di dare i natali alla propria bottega artigianale.

Perché talvolta ci dimentichiamo di quanto siamo fortunati a vivere in una terra ricca, generosa e infinitamente bella come la Puglia.