Tempo fa vi ho parlato, con immenso orgoglio, di Tomeve’s, una piccola realtà emergente pugliese che si sta contraddistinguendo nella moda maschile, specializzata in capi dal gusto vintage, ma con un ricercato tocco di eleganza.

Come ormai di consueto, ho voluto provare uno dei loro iconici capi della nuova collezione S/S – a breve disponibile anche online : l’Aviator jacket. Il nome lascia già intendere di cosa sto parlando; si tratta di giacca di cotone smerigliato verde militare, chiaramente ispirata agli indumenti utilizzati nel mondo dell’aviazione anni ’50/’60, che presenta un rivisitato collo camicia e tre tasche realizzate sui quarti anteriori, tutte cucite a toppa con pattina. La ciliegina sulla torta, simbolo del loro inconfondibile stile retro’, sono i preziosi bottoni antichizzati, con disegni a rilievo rappresentanti il simbolo del reggimento fanteria dell’esercito britannico “Duke of Wellington“. La giacca è semi-sfoderata, dettaglio non di poco conto dato che permette di utilizzarla sia in primavera che in estate.

Come già ho spiegato questo brand,  attraverso la produzione  con tessuti locali e con manodopera del posto, mira a valorizzare il nostro territorio. E quali locations migliori per poter mostrare questa giacca se non la Grotta della Poesia a Roca e i Faraglioni di Sant’Andrea, due delle perle che caratterizzano la costa salentina?  Perché una delle cose che questo progetto mi ha insegnato è che per ricercare la qualità nelle cose, non bisogna sempre allontanarsi troppo… 100% Made In Puglia.

Sito Web: www.tomeves.com
IG profile: @tomevesofficial
Dove si trova: Viale Otranto 70 (showroom)

Total
19
Shares